1ª Mostra Concorso "Cap. Pil. A. Boetto"

Nei giorni 19 e 20 aprile 2008 si è tenuta la 1ª Mostra Concorso "Cap. Pil. A. Boetto" a Cuorgné (TO).

Tutte le nostre preoccupazioni si sono volatilizzate la mattina di domenica: un salone pieno di modelli e tanti visitatori. Ormai i giochi erano fatti. Restava solo lo scoglio della cerimonia e della premiazione. Salivazione azzerata... Come Fantozzi!

Effettivamente di carne al fuoco ne avevamo messa tanta: i modelli certamente, ma anche la partecipazione del 32º Stormo dell'Aeronautica Italiana, l'Associazione Arma Aeronautica sezione di Ivrea, i cimeli storici e le Medaglie d'Oro al Valor Militare ma soprattutto la commemorazione per il Cap. Pil. A. Boetto.

Le fasi che hanno preceduto la mostra sono state molto faticose. Praticamente una gestazione durata sette mesi. Predisporre regolamento e documenti vari, moduli, certificati, domande in bollo, volantini, premi e sponsor, le ricerche storiche, contattare i famigliari del Cap. Boetto,recuperare e preparare tutte le foto, i cimeli ed i motori degli aerei, fare le navette dalle altre mostre, predisporre pranzo dei modellisti e pernottamenti per gli ospiti, i forum, le riunioni, le discussioni, i comunicati stampa, e se invece di così facessimo cosà... Aiuto, fatemi scendere! Alla fine abbiamo trovato una quadra.

I modelli hanno cominciato ad arrivare. Tanti. Abbiamo scoperto che le auto non bastano per fare un buon servizio navetta. Ecco perché, penso, hanno inventato i furgoni...

La settimana prima della mostra abbiamo iniziato a disporre tutto. Tavoli, tovaglie, pannelli per le fotografie e per dividere gli ambienti, biglietti per i modelli, manifesti. E i modelli. Tanti. E adesso? Vai con le valutazioni dei modelli.

Sabato arrivano i primi curiosi e gli ultimi ritardatari. Per il resto tutto tranquillo. Arriva la delegazione del 32º Stormo. All'inizio sono dei militari a cui dare del Lei, ma dopo una pizza mangiata insieme nei locali della mostra, senza tante formalità, diventano degli amici e il Tu è d'obbligo. Le valutazioni dei modelli sono concluse, Paolo consuma pile alcaline in quantità per le foto dei modelli, la classifica è stilata e Giancarlo inizia il suo lavoro per creare la presentazione al computer.

Domenica è il gran giorno. Arrivano i modellisti. Arriva l'ora del pranzo ma siamo troppo presi e rimaniamo praticamente tutti lì alla mostra. La premiazione è introdotta dalla commemorazione del Cap. Pil. Armando Boetto al suono del silenzio d'ordinanza suonato da un trombettiere della banda musicale di Cuorgnè, un momento veramente emozionante! Dopo i convenevoli e i ringraziamenti d'obbligo si inizia la premiazione con i riconoscimenti per tutti i modellisti junior, anche se molti di quelli che hanno ritirato i premi di junior avevano ben poco... Non basta fare finta di essere bassi camminando in ginocchio.

C'è stata l'assegnazione dei premi. A nostro giudizio molto belli. Abbiamo puntato molto sulla loro qualità. Poiché nessuno ha voluto sacrificare le proprie mogli e fidanzate per il rito del bacio al ritiro del premio, Gilberto ha pensato bene di impegnare la moglie (bravissima) per fare da speaker ufficiale, mentre i premi sono stati consegnati da lui e da Paolo. E chi li bacia quelli?

Terminata la premiazione, tutti a casa. Avremmo dovuto istituire il premio "Padre Distratto del 2008" per "Barlo" (usiamo il nick-name per mantenere un minimo di anonimato...). Il premio per il figlio è venuto a ritirarlo, ma il modello ce lo stava lasciando sul tavolo! Fortuna che se n'è accorto in tempo ed è riuscito a correre ai ripari.

Ancora un ringraziamento all'Amministrazione e ai funzionari del comune di Cuorgnè, alla famiglia del Cap. Boetto, al maggiore Fiorellato, al capitano Germinario e al maresciallo Scucimarra del 32º Stormo di Amendola, all'Istituto Tecnico Industriale Grassi di Torino, all'Associazione Arma Aeronautica di Ivrea, agli sponsor, agli amici del club ma soprattutto ai modellisti che hanno partecipato con i loro modelli e la loro presenza alla nostra mostra.

Adesso però ci aspetta un po' di meritato riposo. Se ne riparla per il 2010!

Vogliamo tornare a fare i modelli!!!

Risultati del concorso.
AXA Assicurazioni - di Rapelli Stefano
Agenzia di Cuorgné (TO)
Via Ivrea, 23


Eurex
C.so Indipendenza, 5
Rivarolo Canavese (TO)
Gallery della mostra espositiva "Cap. Pil. A. Boetto" svolta il 16 e 17 giugno 2007 a Cuorgné.

Qui trovi l'articolo pubblicato sul sito del C.M.T. e che ringraziamo per il loro apprezzamento.